Politikon, Ue News & Cult Blog

La città di Grimsby nel nord dell’Inghilterra è forse uno dei casi più emblematici delle nefaste conseguenze della Brexit. Questa cittadina di circa 80 mila abitanti era infatti uno dei principali centri di raccolta, stoccaggio e ridistribuzione del pesce per tutta l’Inghilterra e gran parte...

I pescatori “idioti” del nord

La città di Grimsby nel nord dell’Inghilterra è forse uno dei casi più emblematici delle nefaste conseguenze della Brexit. Questa cittadina di circa 80 mila abitanti era infatti uno dei principali centri di raccolta, stoccaggio e ridistribuzione del pesce per tutta l’Inghilterra e gran parte...

I miserabili di Visegrad

Il problema dell’immigrazione, tanto amorevolmente cavalcato dalle destre di ritorno di tutta Europa, è in realtà un problema di convivenza civile fra i Paesi dell’Unione. Come sempre quando si vuole analizzare un fenomeno di grandi dimensioni, è necessario scavalcare le impressioni emotive ben diffuse ed...

Londra estromessa dalla cultura europea

«È una delle conseguenze concrete della Brexit” questa è stata la spiegazione dei funzionari della commissione Parlamentare Europea a seguito della decisone di non far rientrare le città della gran Bretagna tra le “capitale della cultura europea”. Stando a questi fatti, la Gran Bretagna sembra...

ERASMUS, LA SCOMPOSIZIONE DEL SUCCESSO

Finanziato dall’Unione Europea, l’Erasmus è il programma leader di scambio internazionale, che da più di 27 anni ha consentito a quasi 4 milioni di studenti di studiare all’estero. Come obiettivi si pone di accrescere la mobilità, di facilitare l’integrazione europea e di favorire le prospettive...

Tripadvisor: 17 anni di successo!

Era il 2000 quando Stephen Kaufer, allora 37enne, senza saperlo ha rivoluzionato il modo di viaggiare e di mangiare in tutto il mondo! Stephen Kaufer ha creato Tripadvisor, un’app che consente di dare la parola a chi ha effettivamente sperimentato il cibo, l’ospitalità, l’accoglienza, il...

I negrieri del cielo

Intorno al 20 settembre, L’Italia ha visto cancellare più di 702  voli della compagnia low cost irlandese, Ryanair, che motiva il fatto così: “migliorare la puntualità, diminuita a causa di scioperi, condizioni meteo sfavorevoli e un’errata valutazione dei riposi che spettano a comandanti e primi...